Inside Consulting | Un bando per la nascita di reti e aggregazioni di imprese
Via Alberto Pansa 55/I - 42124 Reggio Emilia
tel. 0522 1841772

BANDO A SOSTEGNO DELLO SVILUPPO E DELLA COSTITUZIONE DI RETI E/O AGGREGAZIONI TRA IMPRESE – ANNO 2014

Il bando della Camera di Commercio di Reggio Emilia intende promuovere lo sviluppo e la costituzione di reti di impresa e di altre forme di aggregazione tra imprese con l’obiettivo di:

  • creare, sviluppare e/o creare retianche in filiera;
  • progettare, realizzare e produrre nuovi beni o servizi;
  • sviluppare nuovi processi o prodotti;
  • favorire e/o migliorare la presenza sui mercati esteri;
  • migliorare i risultati in termini di innovazione e competitività grazie allo scambio di competenze e conoscenze.

Soggetti beneficiari
Possono beneficiare del contributo le microimprese, le piccole imprese e le medie imprese (in breve PMI) così come definite nella Raccomandazione della Commissione Europea 2003/361/CE del 6 maggio 2003 (GU Unione Europea L124 del 20/05/2003), anche in forma consorziata o associata, con sede legale e/o unità operativa – istituita da almeno 6 mesi alla data di apertura del presente bando – nella provincia di Reggio Emilia organizzate secondo le seguenti modalità di aggregazione:

  • raggruppamenti, in numero minimo di 3, con utilizzo della forma giuridica di “contratto di rete” ai sensi del comma 4-ter dell’articolo 3 della legge n. 33/2009 e dell’articolo 42 del D.L. n. 78/2010, convertito nella legge n. 122/2010 e dell’articolo 45 del D.L. 83/2012 convertito nella L. 7 agosto 2012 n.134 e successive modificazioni ed integrazioni costituiti successivamente al 31/12/2013 o da costituirsi entro 90 giorni dalla ricezione della comunicazione di ammissione al contributo (pena la revoca del contributo concesso);
  • consorzi e società consortili costituiti successivamente al 31/12/2013 o da costituirsi entro 90 giorni dalla ricezione della comunicazione di ammissione al contributo (pena la revoca del contributo concesso).

Tipologia interventi
Gli interventi ammessi a contributo dovranno essere riconducibili alla creazione di aggregazioni di impresa.

Spese ammissibili
Ai fini della ammissibilità a contributo le spese devono essere:

  • Strettamente funzionali alla realizzazione e attuazione dell’intervento.
  • Previste nel piano finanziario presentato.
  • Identificabili, controllabili e attestate da idonei documenti giustificativi.

Ammontare del contributo
Il contributo riconoscibile è pari al 50% dell’importo complessivo delle spese ammesse ed effettivamente sostenute dalle imprese del raggruppamento per la realizzazione del progetto fino al valore massimo assoluto a favore dell’intero raggruppamento – non di ogni singola impresa aderente – di 15.000,00 euro.

Presentazione delle domande
Le domande di contributo possono essere presentate dal 05/05/2014 fino al 30/09/2014.

0 Comments

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi