Inside Consulting | Bando: Creazione di nuove imprese – 2015
Via Alberto Pansa 55/I - 42124 Reggio Emilia
tel. 0522 1841772

Bando: Creazione di nuove imprese – 2015

  • 06/05/2015
  • Bandi
  • 0 Comments

Soggetti beneficiari

Possono presentare domanda:

1) aspiranti imprenditori, singoli o in gruppo imprenditoriale, occupati, inoccupati o disoccupati con residenza o domicilio nella provincia di Reggio Emilia e che siano intenzionati ad avviare un’impresa localizzata nella provincia di Reggio Emilia entro il 31/12/2015;
2) nuove imprese con sede e/o unità operativa nella provincia di Reggio Emilia iscritte al Registro delle Imprese della Camera di Commercio di Reggio Emilia con data uguale o successiva al 01/04/2015.

L’impresa beneficiaria per accedere ai contributi dovrà iscriversi al Registro Imprese nel periodo compreso dal 01/04/2015 al 31/12/2015.

Obiettivi del bando
Favorire lo sviluppo del sistema economico locale sostenendo ed incentivando, attraverso l’erogazione di contributi, la creazione di nuove imprese.

Agevolazioni previste
Il contributo è pari al 50% dell’importo complessivo delle spese sostenute e ammesse sino ad un massimo di 10.000,00 euro.
Tale percentuale è elevata al 60% nel caso di nuove imprese femminili o giovanili per un importo massimo comunque non superiore a 10.000,00 euro.

Presentazione della domanda
Dal 01/06/2015 al 30/09/2015.
L’ammissione al contributo avverrà sino ad esaurimento dei fondi disponibili.

Spese ammissibili
Sono finanziabili (al netto di IVA e di altre imposte, tasse e diritti) le seguenti spese, sostenute (fatturate e quietanzate) a partire dal 01/04/2015 e fino al 31/12/2015:
a) parcelle notarili e costi relativi alla costituzione;
b) acquisto di beni strumentali, macchinari, attrezzature, arredi, strutture non in muratura e rimovibili necessari all’attività imprenditoriale;
c) impianti generali nella percentuale massima del 30% del totale dell’investimento complessivamente ammesso;
d) quote iniziali del contratto di franchising, nel limite del 30% del totale dell’investimento ammesso;
e) acquisto e sviluppo di software gestionale, professionale e altre applicazioni aziendali inerenti l’attività di impresa;
f) registrazione e sviluppo di marchi e brevetti e relative spese per consulenze specialistiche;
g) realizzazione del sito internet aziendale entro il limite massimo di spesa di € 4.000;
h) ricerche di mercato relative all’analisi di settore o ai segmenti di mercato potenziali;
i) consulenza e servizi specialistici nelle aree di: marketing, logistica, produzione, personale, organizzazione e sistemi informativi, economico-finanziaria, contrattualistica, sicurezza e la tutela della salute dei lavoratori.
Il costo orario di ciascuna consulenza sarà riconosciuto nella misura massima di 120,00 euro.

0 Comments

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi